CHI SIAMO

96, Rue de-La-Fontaine Edizioni è una casa editrice indipendente che si occupa di narrativa, poesia e saggistica.

Fin dalla sua nascita nel 2015, ha proposto opere letterarie che raccontano la società offrendo molteplici spunti di riflessione e ha dedicato un considerevole spazio del proprio catalogo alla narrativa e alla poesia italiana contemporanea, presentando testi di qualità sia sotto l’aspetto dei contenuti che della forma.

Nel 2024 la casa editrice rinnova le proprie pubblicazioni con delle collane a tema: À REBOURS collana di narrativa italiana contemporanea composta da romanzi e racconti “controcorrente”, CHANSON D’AUTOMNE la collana dedicata alle opere di poesia, LA RUE MORGUE collana destinata al genere Giallo e Noir, RECUEIL la collana che raccoglie la miscellanea di Rue de-La-Fontaine. L’editore si pone inoltre l’obiettivo di ampliare l’offerta con opere di narrativa straniera e saggi in ambito cinematografico.

La distribuzione su scala nazionale è affidata a directBook ed è possibile acquistare i libri in catalogo presso tutte le librerie di catena sul territorio nazionale e online. I titoli sono ordinabili anche tramite Fastbook.

– 96, Rue de-La-Fontaine è l’indirizzo in cui è nato Marcel Proust, a Parigi –

Dicono di noi

L'opera è una raccolta di storie, che altro non sono se non la rappresentazione della vita stessa, con tutte le sue sfumature , quelle drammatiche, quelle crudeli , quelle spiacevoli ma anche quelle meravigliose che rendono l'uomo una creatura affascinante ed inimitabile. Leggere questo libro mi ha dato l'impressione di…

Giuseppe

Si tratta di un romanzo davvero ben costruito. Attraverso i racconti a due "giudici supremi" di un terrorista ormai morto, ecco che si attraversa uno spaccato a 360° dell'Italia di piombo degli anni 70/80. La bellezza di questa opera risiede nella capacità di immergere il lettore in quegli anni, attraverso…

Francesca

Una storia coinvolgente e appassionante, non solo per l’amore di Sole, ma per la libertà e per la vita. I personaggi sono costruiti perfettamente e il lettore non tarderà a riconoscersi nella storia. Imperdibile.

Valeria